Lunedì 29 novembre 2021

Luci malenche dal Sasso Nero

Condividi

Rifugio Marinelli Bombardieri al Bernina Tra cieli tempestosi e tempestina, gande infinite e angoli deliziosi ai 2919 m. del Sasso Nero l’umore è alto e gli scarponi scalpitano.
Lunga sgroppata alla ricerca del sole disseminato a piccole dosi tra lo Scalino, il Bernina ed il Disgrazia. Non osservato alcun UFO nè incontrati alieni.
Marino Amonini

Lascia un commento

*

Ultime notizie