Lunedì 20 settembre 2021

L’unico abitante di Sostila: la storia di chi vuole ancora riflettere

Condividi





Se lo vuoi incontrare devi salire fino a Sostila. Fausto Mottalini, unico residente del piccolo villaggio montano, lo troverai indaffarato nelle sue passioni: la natura, declinata in tutti i suoi aspetti, la lettura e la meditazione, favorite da un ambiente così unico e carico di antico fascino. La solitudine non è mai stata un problema: oggi lo è ancor meno, grazie alle diverse interviste che hanno ampliato a livello globale la sua rete di amicizie. Ma soprattutto lunghi silenzi hanno contribuito a questa raccolta, omaggio di un solitario montanaro a coloro che ancora trovano tempo per riflettere.

Acquista onlineVal Fabiòlo, mon amour” una raccolta speciale quella di Fausto Mottalini che ha voluto condensare in una pubblicazione immagini e pensieri che prendono origine da quella che è una delle sue peculiarità: quella di essere l’unico abitante di Sostila, frazione montana della Val Fabiòlo, raggiungibile solo a piedi.

Dati dell’opera
Titolo: Val Fabiòlo, mon amour
Autore: Fausto Mottalini
2020, 204 pagine, Edizione italiana
Prezzo: 15 €

Le news su WhatsApp e Telegram



Ultime notizie