Giovedì 21 ottobre 2021

L’Unione del Commercio e del Turismo sulla riapertura del 18 maggio

Condividi

Da lunedì 18 maggio potranno riaprire tutte le attività con buone regole che consentiranno agli operatori di poter lavorare. Sono previste specifiche misure di natura sanitaria per consentire un modello di ripresa compatibile con la tutela della salute di utenti e lavoratori.
Queste misure, infatti, sono ispirate al buon senso e permetteranno da un lato ai clienti di poter tornare a consumare e ad acquistare in tranquillità e dall’altro agli operatori di poter ripartire.
A stabilirlo, in attesa dell’emanazione dei provvedimenti definitivi, le ultime deliberazioni del Consiglio dei ministri di ieri e le linee di indirizzo condivise con le Regioni, consultabili anche sul sito, in costante aggiornamento, dell’Unione del Commercio, del Turismo e dei Servizi (unione.sondrio.it).
Augurando buon lavoro e un ritorno ai consumi, auspichiamo un grande senso di responsabilità da parte di tutti, in un momento sanitario ancora delicato.
Fonte: Unione del Commercio del Turismo e dei Servizi della Provincia di Sondrio

Sostieni Valtellina Turismo Mobile
Pubblicità su Valtellinamobile.it
Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

Ultime notizie