Venerdì 25 giugno 2021

Madesimo, deceduto lo snowboarder travolto da una valanga

Condividi

Aggiornamento ore 17:51: Paride Cariboni, il 34enne di Colico,  rimasto travolto dalla valanga a Madesimo questa mattina è morto in ospedale a Bergamo.

Questa mattina, alle ore 10.00 circa, in Madesimo, in località “La Costa”, a circa 2800 m. di altitudine, si è verificata una valanga, di un fronte di circa 50 mt., che ha investito tre snowboarder che effettuavano un fuori pista.
Mentre due di essi, solo lambiti dalla massa nevosa, sono riusciti a porsi in salvo, il terzo ne è stato completamente travolto.
Sul posto sono subito intervenuti gli agenti della Polizia di Stato in “servizio di sicurezza e soccorso in montagna” in Madesimo che, unitamente al servizio sanitario 118 e alle squadre del soccorso alpino, sono riusciti, alcuni minuti dopo, a localizzare lo snowboarder e ad estrarlo dalla neve, ancora in vita.
Dopo le prime cure, a causa però delle gravi condizioni, lo sfortunato snowboarder, un trentaquattrenne della provincia di Como, è stato elitrasportato presso l’Ospedale Civile di Bergamo, ove si trova ricoverato.
Sono in corso accertamenti da parte degli agenti della Polizia di Stato al fine di ricostruire la dinamica dell’accaduto ed accertare eventuali responsabilità da parte di terzi.
Fonte: Questura di Sondrio

Ricevi le news di Valtellina Turismo Mobile su WhatsApp

  1. paolo de luca Rispondi

    Sono circa due anni che sostengo di estendere la Legge 363/2003 allo sci alpinismo ( fuori pista compreso ), all’alpinismo, all’escursionismo e a tutti gli sport di avventura oltre a far pagare le operazioni di salvataggio in montagna al cittadino imprudente in emergenza! Paolo De Luca Maestro di Sci e Accompagnatore di media Montagna Pietracamela ( Te).

Lascia un commento

*

Ultime notizie