Sabato 31 luglio 2021

Martedì e mercoledì sereno con aumento delle temperature

Condividi

Bormio SkiUn vasto campo di alta pressione si andrà rafforzando nei prossimi giorni sull’Europa centrale. Oggi, sulle nostre montagne, un po’ di nuvolosità al mattino in dissolvimento nel pomeriggio.
L’andamento termico dei giorni scorsi ha favorito l’assestamento ed il consolidamento del manto nevoso. Permangono situazioni di minore stabilità sui pendii a nord più in quota dove sono ancora presenti strati deboli interni ed il consolidamento è più scarso. Nella fascia altimetrica medio-alta i vecchi lastroni presenti sui versanti in ombra possono essere staccati generalmente con forte sovraccarico, mentre nei pendii esposti a sud le croste da fusione e rigelo presenti andranno indebolendosi durante le ore più calde della giornata. PERICOLO VALANGHE: 2 MODERATO su Retiche, Adamello e Orobie, 1 DEBOLE su Prealpi.
Martedì cielo in prevalenza sereno su tutti i settori, salvo comparsa di qualche isolato cumulo pomeridiano. Dal punto di vista nivologico i problemi saranno la neve bagnata e la neve ventata. Le quote maggiormante critiche saranno quelle intermedie (2000-2700 m), in quanto lo scarso rigelo notturno e le temperature elevate determineranno l’indebolimento della struttura interna del manto. Nella fascia altimetrica medio-alta i vecchi lastroni presenti sui versanti in ombra possono essere staccati generalmente con forte sovraccarico, mentre nei pendii esposti a sud le croste da fusione e rigelo presenti andranno indebolendosi durante le ore più calde della giornata. PERICOLO VALANGHE: 2 MODERATO IN AUMENTO per il caldo nelle ore centrali su Retiche, Adamello e Orobie, 1 DEBOLE su Prealpi.
Mercoledì su tutti i settori cielo in prevalenza sereno. Dal punto di vista nivologico i problemi saranno la neve bagnata e la neve ventata. Le quote maggiormante critiche saranno quelle intermedie (2000-2700 m), in quanto lo scarso rigelo notturno e le temperature elevate determineranno l’indebolimento della struttura interna del manto. Nella fascia altimetrica medio-alta i vecchi lastroni presenti sui versanti in ombra possono essere staccati generalmente con forte sovraccarico, mentre nei pendii esposti a sud le croste da fusione e rigelo presenti andranno indebolendosi durante le ore più calde della giornata. PERICOLO VALANGHE: 2 MODERATO IN AUMENTO per il caldo nelle ore centrali su Retiche, Adamello e Orobie, 1 DEBOLE su Prealpi.
Fonte: Arpa Lombardia 

Bollettino neve

Ricevi le news su WhatsApp e Telegram

Lascia un commento

*

Ultime notizie