Lunedì 18 ottobre 2021

Melloblocco 2014: semplicemente arrampicata

Condividi

L’arrampicata e il grande boulder come fulcro. Magnifiche pareti e incredibili massi, a dividersi il cielo tra il verde dei prati, come teatro di gioco. E migliaia di boulderisti e arrampicatori come protagonisti. In una parola: Melloblocco. Anche quest’anno, per la sua undicesima edizione, il raduno internazionale di sassismo (alias bouldering) più partecipato e famoso del mondo sarà meta e occasione per rinnovare un rito collettivo. Quello di ritrovarsi in Val Masino – Val di Mello nel segno di un’unica grande passione: quella, libera e pura, per l’arrampicata.
L’appuntamento è mercoledì 30 aprile alle 17:00 per l’inaugurazione. Poi, da giovedì 1 a domenica 4 maggio, la protagonista assoluta sarà l’arrampicata sui mille boulder della Valle. Ce n’è per tutti, per tutte le taglie e per ogni fantasia. Per i neofiti. Per i più piccoli. Per i campioni. Per chi vuole cimentarsi con i difficili blocchi di gara. E per chi, semplicemente, ama giocare alla scalata in mezzo alla grande natura.
Oltre l’arrampicata, naturalmente, ci sarà spazio e tempo per ascoltare musica e far festa. Per stare assieme e parlare di boulder. Per vedere i video top dell’anno. Per partecipare alle serate con i campioni – tra gli altri quest’anno ci saranno Stefan Glowacz, Christian Core & Stella Marchisio, Steve McClure, Barbara Zangerl, Sachi Amma, Mayan Smith Gobat, Ben Rueck, Alex Luger, Lukas Irmler, Stevie Haston, Jacopo Larcher e Pietro Dal Prà … Senza contare la lunga lista di altri top climber (i migliori al mondo) che, come in ogni edizione, si sfideranno sui nuovi blocchi di gara inventati dall’artista Simone Pedeferri.
Come sempre l’unica grande regola condivisa sarà il rispetto della Valle. Perché il Melloblocco e l’arrampicata vivono e continueranno a vivere finché esisteranno ambienti naturali come la Val Masino e la Val di Mello. E finché sotto il cielo ci sarà voglia di condividere la felicità, semplice ed intensa, di scalare. Ecco, il Melloblocco, è semplicemente arrampicata e natura. Forse è questo il motivo del suo successo e dei sui numeri?
Il Melloblocco è per tutti!
Fonte: Comunicazione Melloblocco

 

Lascia un commento

*

Ultime notizie