Giovedì 04 marzo 2021

Previsioni meteo

Condividi





Previsioni meteo Lombardia
Bollettino 3 marzo

L’alta pressione che sta interessando anche l’arco Alpino Italiano è in graduale indebolimento ma garantirà condizioni di tempo ancora stabile fino alla giornata di giovedì, in seguito è previsto un temporaneo peggioramento. Oggi cielo sereno o poco nuvoloso per il passaggio di nuvole alte. Il manto nevoso risulta il generale ben assestato e consolidato e ancora abbondante oltre i 1800-2000 metri di quota; esso è distribuito irregolarmente con maggiori accumuli nelle zone sottovento ed in prossimità delle creste e delle dorsali. Sui versanti meridionali, fin oltre i 2800 metri, presenta croste superficiali da rigelo molto solcate e portanti che si indeboliscono progressivamente durante le ore più calde della giornata. In quota e sulle esposizioni settentrionali, la neve risulta meno trasformata e conserva la presenza di strati deboli interni. In poche localizzazioni sono presenti vecchi lastroni nelle zone sottovento. Sui pendii meridionali l’azione del sole va ad indebolire gli strati più superficiali, rendendo la neve umida o bagnata. Possibile riattivazione dei movimenti basali del manto nevoso (glid), suscettibili alle alte temperature delle ore centrali.
Viabilità e lavori in corso
Previsioni meteo Lombardia giovedì 4 marzo. Giovedì al mattino cielo generalmente sereno con transito di velature; in seguito graduale aumento della nuvolosità a partire dai settori retici e in progressiva estensione anche sulla fascia orobica, sino a cielo irregolarmente nuvoloso in serata. L’irraggiamento notturno, unitamente alle temperature più fresche determineranno un buon rigelo del manto nevoso a tutte le esposizioni. Alle quote basse e sui pendii rivolti a sud esso si presenterà profondamente trasformato, con croste da rigelo superficiali in indebolimento durante le ore più calde della giornata. In quota e a nord presenza di strati deboli interni e localizzati lastroni nei pendii sottovento.
Situazione passi alpini
Previsioni meteo Lombardia venerdì 5 marzo. Venerdì al primo mattino cielo nuvoloso con possibilità di deboli precipitazioni, nel corso della giornata aumento della nuvolosità fino a molto nuvoloso ma generalmente asciutto, specialmente al Nord-Est. Limite della neve intorno a 1300-1500 m dove sono previsti al massimo 3-5 di neve fresca. Le deboli nevicate previste andranno a poggiare su neve con superfici rigelate e molto solcate sui versanti meridionali, mentre a nord su neve compattata con superfici irregolari e, localmente, su neve a debole coesione. Sostanzialmente la stabilità del manto nevoso rimarrà invariata.




Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale