Sabato 23 ottobre 2021

Centenario dalla nascita della poetessa Gisella Passarelli

Condividi

Per i cento anni di Gisella Passarelli, poetessa e giornalista morbegnese, scomparsa nel 2010 all’età di 97 anni, il Circolo Culturale Filatelico Numismatico Morbegnese e la Fondazione Casa di Riposo Ambrosetti – Paravicini hanno organizzato una mostra, presso la Casa di Riposo di Morbegno, aperta dal 18 fino al 20 ottobre.
Gisella Passarelli è stata presidente dell’Ordine Nazionale Autori e Scrittori. Ha scritto libri, romanzi, poesie, molte legate al suo territorio tra cui il poemetto – de “la Bona Lombarda” – e – Valle mia Valle – Ode alla Valtellina – musicata dal maestro Irlando Danieli. Era molto legata alla sua montagna, alla sua terra, infatti ha trascorso l’ultimo periodo della sua vita nella sua città natale, ospite della Casa di Riposo. Nella sua opera letteraria, oltre ad esplorare i grandi misteri della vita ha anche affrontato con sensibilità e indignazione i mali sociali. La mostra, realizzata anche con i materiale messo a disposizione dal Circolo Culturale Morbegnese, è stata inaugurata giovedì 17 ottobre, a cento anni esatti dalla sua data di nascita (17 ottobre 1913).

Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

Lascia un commento

*

Ultime notizie