Martedì 26 ottobre 2021

Le sanzioni per chi circola in moto con la neve

Condividi




La normativa vigente, relativamente al periodo di vigenza dell’obbligo di pneumatici invernali o catene a bordo durante il periodo compreso tra il 15 novembre e il 15 aprile, esenta ciclomotori e motocicli dal dover rispettare le ordinanze invernali, ma impone alle due ruote il divieto di circolazione in presenza di neve o ghiaccio sulla strada e di fenomeni nevosi in atto (Direttiva MIT, Prot. RU \ 1580 -16.01.2013)
Il Codice della Strada, di concerto, nel regolamentare la circolazione fuori dai centri abitati (articolo 6) nonché nei centri abitati (articolo 7), prescrive le norme per l’adozione dei provvedimenti di sospensione della circolazione, stabilendo genericamente le sanzioni amministrative in cui incorre chi non ottempera ai provvedimenti di sospensione o di divieto della circolazione.
Chiunque non ottemperi ai provvedimenti di sospensione o divieto della circolazione è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 85 a euro 338 (art. 6 co. 14 e art. 7 co. 13 Cds).
Viabilità e lavori in corso
Ricevi le news su WhatsApp
OFFERTE DEL GIORNO AMAZON




Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

Lascia un commento

*

Ultime notizie