Venerdì 18 giugno 2021

Save Valtellina’s Heritage

Condividi

E’ nato il progetto Save Valtellina’s Heritage curato da Alessandro Cantoni, studente tiranese che studia lingue, ma che si occupa soprattutto di beni culturali e della loro salvaguardia. Il suo obiettivo è quello di valorizzare il nostro patrimonio, trascurato dai numerosi governi che si sono susseguiti. Se consideriamo, infatti, che Roma conta un milione di turisti l’anno, mente Berlino e Dubai fino a tre e cinque volte di più, possiamo comprendere la gravità della situazione e del problema che gravita nel nostro paese. Concretamente tutti possiamo fare qualcosa, a partire dai nostri beni culturali, quelli valtellinesi, poiché abbiamo il compito di tutelari e, soprattutto, di promuoverli.
Il progetto nasce con l’obiettivo di rendere ogni cittadino più sensibile verso i nostri beni artistici, di cui siamo i custodi.
Si tratta di una tematica che dobbiamo avere a cuore, poiché grazie alla cultura si potrebbe investire, dando vita ad un aumento del prodotto interno lordo pari al 70%. Cantoni ricorda una frase semplice, ma allo stesso tempo estremamente significativa: “la bellezza salverà il mondo”, noi siamo i custodi della bellezza.
Lo scopo del sito è quello di segnalare problematiche legate al mancato restauro o stato di conservazione delle opere d’arte, monumenti, quadri e affreschi valtellinesi. Tutti sono invitati a collaborare.

Clicca l’immagine per unirti al
nostro canale Telegram e ricevere
gli aggiornamenti in tempo reale

Lascia un commento

*

Ultime notizie