Lunedì 20 maggio 2019

Nessuna certezza per l’apertura del passo Forcola per le Olimpiadi

Condividi

Non avevamo dato la notizia della dichiarazione del passo Forcola aperto per le Olimpiadi del 2026 (in via di aggiudicazione) perché è sempre buona abitudine aspettare conferma da parte della Svizzera quando si parla del suo territorio.
Grazie a I Love Livigno che ha pubblicato questa news (che riprende un’intervista su “Il Grigione Italiano”) siamo venuti a conoscenza della dichiarazione a riguardo del Dipartimento costruzioni, trasporto e foreste del Canton Grigioni.
“Non è stata presa ancora alcuna decisione definitiva e, pur assicurando la disponibilità in via eccezionale a valutare la possibilità di aprire temporaneamente il passo Forcola, tale apertura non è garantita a priori. Se l’innevamento della strada fosse minimo, tenerla chiusa a priori non rispetterebbe lo spirito di collaborazione reciproca che si è instaurato negli ultimi anni, ma il Cantone non è comunque disposto ad investire risorse in interventi infrastrutturali per migliorare o garantire la sicurezza del transito per questo breve periodo. L’eventuale apertura a determinate condizioni durante le Olimpiadi invernali 2026 dovrà rimanere un’eccezione e ipotetiche risorse a disposizione andranno in ogni caso a beneficio di investimenti e progetti sulla tratta del Bernina tra Campocologno e Pontresina”.
Per leggere tutto l’articolo clicca qui.

Dormire Livigno

Hotel Lac Salin SPA & Mountain Resort****S
Hotel Concordia****

News su WhatsApp e Telegram
Viabilità
Eventi
Meteo
Webcam
Pubblicità

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie