Venerdì 18 giugno 2021

Bar, asporto consentito dopo le 18

Condividi





Ultime news Covid
Nuova circolare inviata ieri dal Ministero dell’Interno ai Prefetti relativa all’attività dei servizi di ristorazione.
Nel testo si chiarisce un aspetto. Questa attività svolte da qualsiasi esercizio in zona gialla, per i soggetti che hanno come attività prevalente quella identificata dal codice ATECO 56.3, la vendita per asporto è da ritenersi consentita anche oltre le ore 18, nel rispetto dei vigenti limiti orari agli spostamenti.
In sintesi secondo il documento che anche i bar possono fare asporto dopo le 18.
Restano comunque vietati sia il consumo di cibi e bevande nei luoghi pubblici o aperti al pubblico dopo le ore 18, sia la consumazione sul posto o nelle adiacenze dei pubblici esercizi, in qualsiasi orario.
Le altre news di oggi
Ricevi le news su WhatsApp




Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

Ultime notizie