Giovedì 21 ottobre 2021

Obiettivo Pasqua per la stagione sciistica della Valmalenco

Condividi

Anche grazie alla nevicata dell’ultimo fine settimana, nonché per quelle previste con le prossime perturbazioni, la stagione turistica invernale della Valmalenco guarda fiduciosa al traguardo oltre Pasqua
Il calendario 2014 indica una Pasqua alla data del 20 aprile e la Valmalenco raggiungerà questo traguardo con la stazione turistica pienamente operativa.
Ricettività alberghiera e impianti di risalita, anche grazie alle abbondanti precipitazioni nevose dell’ultimo weekend (oltre un metro a quota 2000 metri) ed alle previste perturbazioni dei prossimi giorni, guardano con fiducia all’obiettivo di far durare la stagione turistica “invernale” oltre al periodo delle festività pasquali.
In particolare, gli impianti FAB – Funivie al Bernina saranno in funzione quotidianamente sino al 13 aprile, per poi rispettare le seguenti date di apertura: dal 17 al 22 aprile e dal 25 al 27 aprile.
Al di fuori dei periodi così specificati, gli impianti e la Ski-Area saranno chiusi, mentre i collegamenti in quota aperti e le piste fruibili potranno variare a seconda dello stato di innevamento.
Fonte: Consorzio Turistico Sondrio Valmalenco

Lascia un commento

*

Ultime notizie