Martedì 22 giugno 2021

Moguls al Mondiale Freestyle di Valmalenco

Condividi

Assegnati oggi i titoli dell’emblematica disciplina “Moguls”: gli ori di giornata vanno in Svezia e agli USA che tornano all’attacco del medagliere.
In un tempo altalenante tra squarci di sole e nebbie, le gobbe della pista “del Dosso” all’Alpe Palù hanno assegnato i titoli “Moguls” del Mondiale 2013 FIS Junior Freestyle Ski di Valmalenco.
Sul gradino più alto del podio, la giovane Keaton MCCARGO (USA) e il suo collega Ludvig FJALLSTROM (Svezia), seguiti rispettivamente da Leonie GERKEN SCHOFIELD (GBR) e Kaitlyn HARRELL (USA) nel medagliere di giornata Ladies, Jussi PENTTALA (FIN) e Pirmin KAUFMANN (GER) per il maschile.
La neve della Valmalenco porta decisamente bene al neo-campione Junior Svedese Ludvig Fjallstrom che dopo l’argento aggiudicatosi lo scorso anno sulla medesima pista, quest’anno conferma il proprio potenziale scalando quell’ultimo gradino e facendosi mettere al collo l’oro “Moguls” 2013.
L’azzurra Chiara Neujar manca l’obiettivo delle finali, mentre gli Stati Uniti cominciano a portare a casa un pesante “uno-due” nella difesa del titolo a squadre conquistato qui in Valmalenco lo scorso anno, grazie alla doppietta odierna di medaglie femminili
Il programma dell’evento:
-28 marzo: gara Half Pipe;
-29 marzo: gara Snowboard Cross (pista “blu” dei Barchi);
-30 marzo: gara Double Moguls (pista del Dosso); ore 18: Closing Ceremony (sfilata bandiere e team nel cuore di Chiesa Valmalenco ed happy hour valtellinese);
-31 marzo: gara Slope Style (al Dosso).

Sostieni Valtellina Turismo Mobile
Pubblicità su Valtellinamobile.it
Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

Lascia un commento

*

Ultime notizie