Domenica 13 giugno 2021

Over 60, scatta il piano di recupero per il vaccino anti Covid

Condividi





NEWS LOCALI
Da lunedì 7 giugno parte un piano ad hoc per vaccinare gli over 60 che non hanno ancora aderito alla campagna. Ad oggi la percentuale di copertura di questa categoria in Regione Lombardia è tra le più alte a livello nazionale, ma l’obiettivo è quello di poterla ulteriormente aumentare. Il completamento della vaccinazione delle categorie over 60, infatti, resta uno dei principali risultati che la pianificazione della campagna vaccinale anti Covid -19 punta a raggiungere. Per questo, dunque, in accordo con ANCI e Regione Lombardia, è stato predisposto un piano capillare per promuovere la vaccinazione partendo proprio dai Comuni più piccoli, in particolare da quelli con un numero di abitanti inferiore a 3.000 e con un numero di “over 60  non  aderenti” superiore alla media regionale. In base a questi criteri, nell’ATS della Montagna sono stati identificati 5 Comuni in Valcamonica33 Comuni in Valtellina e 11 Comuni nell’Alto Lario, per un totale di circa 4.000 cittadini. Ai cittadini over 60 domiciliati in questi Comuni viene offerta la possibilità di accedere direttamente, SENZA PRENOTAZIONE, ad un centro vaccinale in giorni e orari definiti in accordo con ASST Valcamonica, ASST Valtellina e Alto Lario e l’Ospedale Moriggia Pelascini di Gravedona. Tale accesso è riservato ai cittadini che non hanno già una prenotazione in corso.  Un’ulteriore azione volta a sensibilizzare i cittadini per poter raggiungere la più alta copertura possibile grazie anche alla semplificazione delle modalità di accesso ai centri vaccinali.
Valcamonica – per consultare il calendario clicca QUI
Valtellina e Valchiavenna – per consultare il calendario clicca QUI
Alto Lario – per consultare il calendario clicca QUI
Ultime news Covid
Dati Covid Valtellina

Le altre news di oggi
Ricevi le news su WhatsApp




Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

Ultime notizie