Martedì 22 giugno 2021

A Pasqua visite guidate alla Galleria di Mina

Condividi

Galleria di Mina a VerceiaDuecento metri per entrare nel ventre della montagna, uno stretto cunicolo che custodisce antichi segreti, un dedalo di pozzi, di camere, di cisterne e di condotte di aerazione: la galleria di Mina, a Verceia, rappresenta una testimonianza storica unica. A Pasqua, a pasquetta, il 25 aprile e il 1° maggio, dalle 10 alle 18, si potrà scoprire il manufatto risalente alla Prima guerra mondiale, la sua importanza strategica per il conflitto: nel caso di un attacco sferrato da Nord, il grande quantitativo di esplosivo disseminato nei pozzi sarebbe servito per tagliare i collegamenti stradali e ferroviari isolando la valle.
L’ingresso della galleria di Mina s’incontra sulla vecchia statale 36, a Verceia, affacciato sul lago di Mezzola, proprio di fronte all’oasi naturale del Pian di Spagna, lungo la pista ciclopedonale, tra le gallerie stradale e ferroviaria.

Sostieni Valtellina Turismo Mobile
Le news su WhatsApp e Telegram
Pubblicità su Valtellinamobile.it

Lascia un commento

*

Ultime notizie