Sabato 23 ottobre 2021

Passaggi a livello: si lavora per sopprimere i più pericolosi

Condividi

Il Prefetto, a seguito della riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica tenutasi il 26 settembre 2013, ha costituito un gruppo tecnico di lavoro con il compito di individuare i passaggi a livello ferroviari, collocati in corrispondenza della viabilità ordinaria, ritenuti maggiormente pericolosi e passibili di soppressione o interventi di miglioramento.
Del suddetto gruppo di lavoro presieduto dalla Prefettura, fanno parte anche i rappresentanti della Provincia, della Questura, dell’Arma dei Carabinieri, della Polizia Stradale, dell’Anas e della Rete Ferroviaria Italiana.
Dopo una prima riunione, nel corso della quale è stato esaminato uno studio predisposto, su richiesta del Prefetto, da Rete Ferroviaria Italiana, contenente una dettagliata analisi della situazione dei passaggi a livello ubicati nella provincia, sono in corso le ulteriori verifiche sul posto.
Al termine il gruppo di lavoro formulerà le proprie proposte al Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica che sarà convocato dal Prefetto, allargato alla partecipazione di tutte le Amministrazioni interessate.

Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

Lascia un commento

*

Ultime notizie