Giovedì 23 settembre 2021

Pedemontana lombarda, annunciato completamento nel 2025

Condividi





Si è svolta oggi, a Palazzo Lombardia, la conferenza stampa di presentazione del completamento e del finanziamento del progetto di Pedemontana lombarda, nelle tratte B2 e C dell’opera.
L’infrastruttura, che vedrà la luce entro il 2026, è un’opera che permetterà un collegamento della rete stradale nel quadrilatero Varese-Como-Bergamo-Milano, decongestionando l’autostrada A4 e i centri urbani coinvolti. Il progetto persegue, nel suo complesso, l’obiettivo di realizzare un grande sistema di viabilità sostenibile di 157 km che attraversa un territorio fortemente antropizzato e industrializzato come quello a nord di Milano.
I DATI
Il Consiglio di Amministrazione di APL ha aggiudicato sia la gara di finanziamento, per un ammontare complessivo di 1.741.000.000 di euro sia la gara di affidamento a Contraente Generale.
L’importo complessivo di 1.741.000.000 di euro costituisce la provvista finanziaria necessaria alla costruzione delle tratte B2 e C dell’Autostrada Pedemontana Lombarda. L’apertura dei cantieri è prevista per la seconda metà del 2022 previa elaborazione del progetto esecutivo da parte del Contraente Generale. Il termine dei lavori è previsto per la seconda metà del 2025.
Il Consiglio di Amministrazione di APL ha aggiudicato la gara per la realizzazione delle tratte B2 e C al Contraente Generale individuato nel Raggruppamento Temporaneo di Imprese tra Webuild Spa, mandataria e la mandante Impresa Pizzarotti & C. Spa per un importo complessivo del contratto di 1.259.552.384 di euro.
Le news su WhatsApp e Telegram



Ultime notizie