Venerdì 07 maggio 2021

Per Trenord non ci sono anomalie al passaggio a livello di Ardenno

Condividi





NEWS LOCALI
Con riferimento all’episodio segnalato dalla stampa il 13 aprile 2021, la società “Trenord”, interpellata al riguardo dal Prefetto di Sondrio, ha tenuto a precisare, con lettera in data di ieri 15 aprile, che l’evento segnalato è riferito ad una situazione di regolare gestione della circolazione ferroviaria.
Nello specifico ha rappresentato che la stazione di Ardenno, posta sulla linea a binario unico della tratta Colico-Tirano, è sede di incrocio dei treni provenienti da Colico (treni con numerazione pari) e treni provenienti da Tirano (treni con numerazione dispari). Prima di giungere alla stazione di Ardenno, lato Tirano, sono presenti tre passaggi a livello (PL) tra cui quello oggetto di segnalazione indentificato con la progressiva chilometrica 24+270 che è anche il più vicino alla stazione.
Il giorno 12 aprile 2021 poco prima delle ore 18:00, il treno Regionale 2837 proveniente da Tirano e diretto a Milano Centrale, transitava su tutti i passaggi a livello sopracitati, regolarmente chiusi e veniva fatto arrestare al segnale di ingresso della stazione di Ardenno in attesa dell’incrocio con il treno Regionale 10330 proveniente da Lecco e diretto a Sondrio, programmato in arrivo ad Ardenno sul primo binario.
Il citato passaggio a livello (24+270), a seguito della liberazione della sede stradale da parte della coda del treno 2837, si disponeva in apertura, come previsto nel suo regolare funzionamento ed in totale sicurezza. Quanto visibile nella fotografia riportata sui giornali è quindi riferibile – precisa Trenord – alla coda del treno 2837 fermo al segnale di ingresso di Ardenno e distante circa 120 metri dall’attraversamento stradale liberato in precedenza. Il secondo treno indicato nell’articolo è il 10330 fermo sul binario 1 di Ardenno in attesa di incrocio con il treno 2837.
Le altre news di oggi
Ricevi le news su WhatsApp




Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

Ultime notizie