Giovedì 24 settembre 2020

Picnic destinazione Valchiavenna

Condividi

Metti una giornata di sole, tanta voglia di stare all’aperto respirando il profumo dei prati e dei prodotti tipici; aggiungi la voglia di tornare un po’ bambino e di non dover pensare a nulla: ecco, non resta che raggiungere la Valchiavenna! Il cesto per il tuo picnic ti sta aspettando!

Il picnic è leggerezza e gusto, una delizia dell’estate. 50% gusto e 50% natura.

Niente di meglio allora che scegliere la Valchiavenna dove il 100% è assicurato; lì hanno già pensato a tutto e sono pronti ad accogliervi con varie proposte davvero per tutti i gusti.

Potrete fermarvi nell’atmosfera tranquilla dell’oasi naturale del Pian di Spagna portando con voi gli arancini di riso con lavarello di lago oppure scegliere l’ombra dei secolari ippocastani del parco di Pratogiano nel cuore di Chiavenna, per sposare il pane di segale ai salumi locali. Un passo in Valtellina, potrete innamorarvi del sapore del Bitto o della mozzarella, basilico dell’orto e olio del Lago di Como, da gustare immersi nel verde.

Non basta? Immaginatevi allora in una vigna a sorseggiare un ottimo bianco, o sotto gli sbuffi della cascata dell’Acqua Fraggia tra Brisaola (si, proprio con la “i”), fresche insalate e caciotte di capra. Siete raffinati sportivi? Hanno pensato anche a voi! Potrete noleggiare una e-bike e salire tra le baite in pietra di Savogno per gustare la frittata alle erbette o la brioche salata con Brisaola, pere, scimudin e menta. Se vi piace l’idea di salire, raggiungere Madesimo e consumate il vostro picnic a base di Torta salata agli spinaci selvatici e magnocca tra i tavoloni in legno del Pian del Gioc.

Che vi piaccia tradizionale o raffinato, il picnic 4.0 va per forza provato.

Scegli il tuo picnic e prenota subito!
Ecco il link dove trovi tutte le offerte

Ultime notizie