Martedì 27 luglio 2021

Più segnaletica e autovelox per migliorare la sicurezza della variante di Morbegno

Condividi

Oggi si è tenuta in Prefettura una riunione per valutare la possibilità di integrare misure per migliorare la sicurezza stadale sulla strada statale 38 “variante di Morbegno”.
Dalla discussione è emersa la proposta di integrare la segnaletica orizzontale in prossimità dello svincolo di Cosio Valtellino con ulteriore segnaletica complementare tramite la posa di “occhio di gatto” su ambedue i lati per agevolare l’incanalamento delle vetture in carreggiata direzione sud.
Un’ulteriore proposta è stata avanzata e condivisa ed è quella di collocare un paio di autovelox nonché telecamere con lettura targhe.
Anas rileva che a fronte di un transito giornaliero di circa 20.000 veicoli non sono state evidenziate criticità dell’infrastruttura.
Resta fondamentale il rispetto delle norme del Codice della Strada e pertanto i convenuti si appellano alla massima prudenza e al rispetto.

News su WhatsApp e Telegram
Viabilità
Eventi
Meteo
Webcam
Pubblicità

  1. Vittorio Rispondi

    Se entrano in senso contrario, mi dite a cosa serve l’autovelox? A fare cassa per pagare gli errori dei grandi ingegneri progettato che hanno misere te toppato?

  2. Daniele Rispondi

    La strada doveva avere doppia corsia dall’ inizio alla fine !!! Non ci sono storie !!!! Cosi é pericolosissima !!! Flop! Flop!
    Chi la progettata e autorizzata si metta la mano sulla coscienza !!!!!

  3. lucuano Rispondi

    impariamo a rispettare la segnaletica ed evitare sorpassi dove c’è la linea intera ed addirittura la doppia linea . in Svizzera ci sono numerose strade che da due corsie passano ad un’unica carreggiata,solo che lì rispettano i limiti di velocità e la segnaletica orizzontale.

  4. Letizia Cassera rodella Rispondi

    È pericolosa! Forse se si mettessero i divisori di carreggiata non sarebbe male!!

  5. giuseppe Rispondi

    Già detto, ma ripetiamo : la strada doveva essere a doppia corsia ( cosi è già nata vecchia).

  6. luca Rispondi

    come in tutte le cose bisogna sempre trovare una scusa x giustificare errori e imprudenze…..

Lascia un commento

*

Ultime notizie