Sabato 27 novembre 2021

Precipita con il parapendio in Valmalenco. Ricoverato in ospedale

Condividi





Un uomo di 55 anni, residente in provincia di Sondrio, è precipitato ieri pomeriggio mentre stava praticando parapendio. Era in fase di atterraggio ma c’è stato un problema tecnico con la vela ed è precipitato da un’altezza di circa sei metri. Lo hanno raggiunto le squadre del Cnsas, Stazione di Valmalenco della VII Delegazione Valtellina – Valchiavenna, intervenute insieme con i militari del Sagf – Soccorso alpino Guardia di finanza. Si trovava in località Zocca, poco al di sotto del Lago di Palù, a una quota di circa 750 metri. L’uomo è stato valutato dal punto di vista sanitario e messo in sicurezza. Sul posto è arrivato l’elisoccorso di Sondrio di Areu – Agenzia regionale emergenza urgenza, che lo ha portato in ospedale. L’intervento è cominciato poco prima delle 16:30 e si è concluso nel tardo pomeriggio.
Senza riscontro l’ultimo indizio del cacciatore disperso da 1 mese
Intervento notturno del Cnsas per malore in baita di un 20enne
Le news su WhatsApp e Telegram



Ultime notizie