Venerdì 17 settembre 2021

Prodotto e comunicazione nel futuro del turismo Valtellinese

Condividi

Chiuro Nell’ambito del 32° Grappolo d’oro, in programma a Chiuro da venerdì 4 settembre a domenica 13 settembre, gli organizzatori (Pro Loco di Chiuro e Comune di Chiuro) propongono l’ormai storico convegno di approfondimento sulle tematiche territoriali valtellinesi.
Ricordiamo che il Grappolo d’oro è un qualificato appuntamento con i migliori vini di Valtellina. Frammenti di storia, incontri con il gusto, momenti di cultura, spettacolo, musica e canto corale fanno da sfondo al vero re della festa: il grande vino valtellinese.
Quest’anno il focus del convegno è puntato sul turismo e su un tema sempre più attuale e discusso come la comunicazione: mercoledì 9 settembre, alle ore 20:45, presso l’Auditorium comunale “Valtellinesi nel mondo”, all’interno dell’edificio scolastico in Largo Don Ambrogio Redaelli, la serata si presenta da sola con il proprio titolo “Prodotto e comunicazione nel futuro del turismo Valtellinese”.
Interverranno come relatori: Mario Cotelli, esperto di turismo e marketing ed ex allenatore della Valanga Azzurra; Carlo Alberto Panont, ex direttore del Consorzio Tutela Vini di Valtellina negli anni cruciali del “nuovo Rinascimento” del vino in provincia di Sondrio, Maurizio Gandolfi, albergatore e manager con esperienza pluriennale nell’organizzazione di eventi internazionali; Sandro Faccinelli, titolare di Valtellina Turismo Mobile ed ex direttore della Fondazione ProVinea.
Nella veste di moderatore gli organizzatori hanno invitato Luca Begalli, responsabile dell’edizione di Sondrio de “La Provincia di Sondrio.
Alla fine degli interventi dei relatori seguirà un dibattito aperto al pubblico presente in sala, che si aspetta numeroso (disponibili 120 posti a sedere).
La serata, a ingresso libero, si concluderà con un rinfresco a base di prodotti tipici locali offerti dalla Pro Loco.

Lascia un commento

*

Ultime notizie