Martedì 03 agosto 2021

Tutto pronto sulle rapide di Boffetto

Condividi

Oltre 15 squadre provenienti da tutta Italia; decine di atleti, ad oggi un’ottantina, pronti a sfidarsi su 400 metri di fiume famosi in tutto il mondo.
L’Adda, nel suo tratto più spettacolare, a Piateda, sulle celebri rapide di Boffetto, sarà grande protagonista nel fine settimana alle porte con il Campionato Italiano di Canoa e Kayak Fick 2017; un campo gara che si snoda su un tratto breve e molto tecnico, lungo il quale un soffio fa la differenza.
Già da ieri scendono via via in acqua, complici le portate perfette di queste ore, tutti i più forti della disciplina per i quali il cronometro comincerà a girare sabato mattina alle 10.
L’evento vede al lavoro in questi giorni su più fronti tutti i componenti del comitato per un corollario di iniziative e occasioni per il tempo libero in grado di attrarre sia residenti che turisti.
Al cancelletto di partenza sono attesi, naturalmente, i migliori della specialità – la discesa – attratti anche dal livello idrico degno di nota soprattutto visto l’anno particolarmente siccitoso con carenze su gran parte dei corsi d’acqua.
Fra gli altri il plurimedagliato campione del mondo Vladi Panato, Paolo Razzauti, Marlene Ricciardi, Mattia Quintarelli, e molti altri.
Per il pubblico l’appuntamento è a partire dalle ore 9 – sia sabato che domenica – con le prove ufficiali a Boffetto: il villaggio della canoa sarà animato come sempre per tutto il week end dal ristoro della pro Loco – che cura anche la cena aperta a tutti in programma sabato sera al Punto Verde di Piateda a partire dalle 19.30.
Tutti i dettagli del programma, incluse le visite guidate a carattere etnografico in programma domenica a Castione, Castello dell’Acqua e alla Sassella nell’ambito di Adda Festival sulla pagina Facebook Campionato Italiano Canoa Piateda.

Ricevi le news su WhatsApp e Telegram

Lascia un commento

*

Ultime notizie