Lunedì 29 novembre 2021

QM-LIVE presenta Banda Elastica Pellizza in concerto

Condividi

I concerti del Quadrato Magico tornano al Teatro Frassati di Cosio Valtellino con la torinese Banda Elastica Pellizza per un concerto-anteprima che anticipa la pubblicazione di “Embe’?”, il nuovo album di inediti in uscita il 13 aprile prossimo. Il disco, su etichetta Incipit e distribuzione Egea, verrà presentato in un tour dopo l’appuntamento valtellinese, l’11 aprile al Circolo Stranamore a Pinerolo (To), il 16 e 17 aprile a alla Cavallerizza Reale a Torino per il concerto di presentazione ufficiale, il 3 maggio alla Scighera a Milano, l’8 maggio al Teatro del Sale di Firenze, il 27 maggio a Firenze per L’incanto dei Talenti. Sul palco e nel disco: Daniele Pelizzari (Pellizza), voce e chitarre, Bati Bertolio – fisarmonica, tastiere e hammond, Andrea Sicurella – chitarre, mandola e clarino, Alessandro Aramu – basso, contrabbasso e cori, Paolo Rigotto – batteria, percussioni e cori.
“EMBE’?” è un disco maturo, divertente e divertito, in cui i cinque Elastici si sono espressi liberi dai condizionamenti delle strategie di mercato e delle pressioni esterne, con il gusto di suonare, “EMBE’?”…? Ironia, qualche goccia di veleno, poesia, un pizzico di mistero, alcuni personaggi cialtroneschi, altezze e bassezze varie sono tra gli ingredienti di queste 12 nuove canzoni, con atmosfere diverse tra loro, nello stile eclettico che caratterizza da sempre la produzione di Pellizza, autore di musiche e testi.
Ritmi scanzonati, suoni corposi e insieme delicati, testi intelligenti ma anche un po’ demenziali (non troppo ad ascoltarli con attenzione). Ricchi di varianti musicali che non lasciano indifferenti. Già premiati al Tenco 2008,i componenti della BEP sono ottimi musicisti dotati di grande versatilità in grado di scivolare dal blues al jazz, a un “quasi” son cubano dal rock a milonghe echeggianti paolo Conte, ma anche J.J.Cale, Capossela e Gaber. I testi sono ironici, a tratti surreali e in alcuni punti ricordano il De Andrè più graffiante.
L’appuntamento è per sabato 28 marzo alle ore 21:30 presso il Teatro Frassati di Cosio Valtellino (frazione Regoledo). L’ingresso promozionale a 12 euro prevede poltrona numerata.
Fonte: Ufficio Stampa QM

Ricevi le news di Valtellina Turismo Mobile su WhatsApp

Lascia un commento

*

Ultime notizie