Venerdì 30 luglio 2021

Recuperati sani e salvi padre e figlio persi sui monti di Cino

Condividi

Risolto in un paio d’ore l’intervento che stasera, domenica 23 novembre 2014, ha impegnato i tecnici CNSAS (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico) della Stazione di Morbegno. Padre e figlio, un ragazzo, non erano rientrati come previsto da un’escursione in montagna. La moglie, non vedendoli tornare, ha allertato i soccorsi. Era già buio e i due escursionisti non avevano con loro torce elettriche o lampade frontali per illuminare il sentiero. Quindici tecnici sono partiti intorno alle 18:00 e li hanno rintracciati verso le 20:00 in località Nestrelli. Sono stati accompagnati a valle.
Fonte: Soccorso alpino e speleologico Lombardia

Lascia un commento

*

Ultime notizie