Mercoledì 04 agosto 2021

Recuperato dal SASL grazie all’allarme inviato con l’app

Condividi

Intervento ieri nella zona del Pizzo Spadolazzo, a circa 2800 m di quota. Un uomo impegnato in un’escursione con un gruppo di amici è scivolato lungo un costone per decine di metro riportando alcuni traumi importanti. L’allarme è stato lanciato tramite l’applicazione GeoResQ, l’app realizzata dal Soccorso Alpino in collaborazione con il CAI, che consente di inoltrare una richiesta d’aiuto fornendo automaticamente alla centrale le coordinate geografiche. Sul posto è giunto l’elisoccorso da Brescia, che ha trasportato il ferito all’ospedale di Sondrio.
Fonte: Soccorso alpino e speleologico lombardo

Ricevi le news su WhatsApp e Telegram

Lascia un commento

*

Ultime notizie