Venerdì 25 giugno 2021

Riportati a valle sani e salvi tre turisti bloccati sul sentiero Roma

Condividi

Riportati a valle sani e salvi una ragazza e due ragazzi di Corsico (MI), Monza e Milano, bloccati oggi pomeriggio mentre scendevano lungo il sentiero Roma. I tecnici della VII Delegazione Valtellina – Valchiavenna del CNSAS Lombardo (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico), Stazione di Valmasino, sono stati allertati dalla Centrale operativa del 118 intorno alle 15:00. I tre escursionisti erano partiti dal rifugio Allievi verso la Val Qualido. Dopo avere fatto il Passo dell’Averta, nei pressi della Stalla ovale, sono scesi lungo una valletta laterale e si sono ritrovati bloccati in un luogo impervio, a circa 1800 metri di quota. Allora hanno pensato di chiedere aiuto: sono sempre rimasti in contatto telefonico con i tecnici e sono anche stati in grado di fornire le coordinate esatte per la localizzazione. L’elicottero li ha così potuti raggiungere per riportarli a valle.
Fonte: Soccorso alpino e speleologico lombardo

Ricevi le news su WhatsApp e Telegram

 
 
  1. Daniele Cerri Rispondi

    Visto che sono stati così bravi a rimanere in contatto con i soccorritori e quant’altro. Potevano usare un po più di prudenza ed evitare di trovarsi in simile situazione.

Lascia un commento

*

Ultime notizie