Giovedì 05 agosto 2021

Ritmo e allegria al Dì de La Brisaola di Chiavenna

Condividi

DidelaBrisaola_ LocandinaA3Tutto pronto a Chiavenna per il “Dì de la Brisaola”, che domenica 5 ottobre, dalle ore 11 alle ore 18, colorerà e animerà il centro storico della cittadina.
Oltre ai tredici produttori artigianali di brisaola, affiancati da artisti e artigiani locali, saranno presenti sei Guggen Band Ticinesi, che con la loro carica di energia e talento, animeranno la manifestazione. Tanto ritmo e brani moderni interpretati in chiave swing: questi sono gli elementi che caratterizzano meglio le performance delle Guggen. Il sound è di quelli che coinvolge e inevitabilmente porta il pubblico a muoversi a tempo. Il livello è certamente notevole e le contaminazioni jazz rendono molto accattivante ogni sessione.
La “Riva De Janeiro Band”, nata quasi per gioco e da una scommessa nel 1997, è un gruppo musicale mascherato che partecipa ai cortei di carnevale suonando con tamburi e strumenti a fiato (musica più o meno stonata).
Da Bellinzona arriveranno “Ciod stonaa”, la guggen più vecchia del Ticino, così come “Sbodaurecc Piotta” che quest’anno festeggia il 30° anniversario di fondazione.
Tornerà anche la “Spacatimpan”, i cui componenti, provenienti da tutto il Ticino, si chiamano “SCISTRI” e il motto “divertire divertendosi” li accompagna sempre.
La “Bau Band” in oltre 30 anni di storia ha saputo coniugare in maniera indelebile musica e divertimento, sviluppando tra i suoi membri un fortissimo senso di appartenenza.
Vera novità di questa edizione sarà la “Percuss Band Ticino” che si proporrà con soli strumenti a percussione tradizionali o utilizzando oggetti e materiali disparati, come bidoni, piatti, tubi e materiale di vario genere.
Fonte: Consorzio Turistico Valchiavenna

Lascia un commento

*

Ultime notizie