Lunedì 20 settembre 2021

Sabato tutti allo Stelvio per la Scalata Cima Coppi 2015

Condividi

Passo Stelvio Come ormai da tradizione, il Parco Nazionale dello Stelvio ha organizzato la quindicesima edizione della “Scalata Cima Coppi”, manifestazione ciclistica non competitiva lungo i tornanti dello Stelvio, che si terrà sabato 29 agosto 2015.
Nell’occasione tutte le strade d’accesso al Passo dello Stelvio, sui versanti lombardo, altoatesino ed elvetico, verranno chiuse al traffico veicolare dalle ore otto alle sedici.
Per una giornata il Passo dello Stelvio sarà accessibile ai cicloamatori senza l’assillo del traffico automobilistico, nello straordinario scenario ambientale che ha fatto da sfondo a tante imprese ciclistiche. Sarà l’occasione per godersi in relax le lunghe serie di tornanti che conducono ai 2758 m di quota del passo.
Non si tratta di una competizione ma di una giornata di sport a contatto con la natura, nella quale ciascuno potrà affrontare l’impegno sportivo secondo le proprie capacità.
La manifestazione è a partecipazione libera e gratuita e non richiede iscrizione. È possibile iniziare la scalata all’orario più comodo in funzione delle proprie esigenze.
Qualche informazione tecnica: dal versante Alto-atesino, partendo da Spondigna la salita ha una lunghezza di 27,36 km e un dislivello di 1868 metri, con pendenza media tra il 9 e l’11% e punte massime del 15% (ben 48 i tornanti).
Dal versante lombardo, partendo da Bormio la salita si sviluppa per 21,5 km e ha un dislivello di 1533 metri; la pendenza media è del 7,1%, con massimi del 14% circa (40 i tornanti).
Lungo il percorso saranno presenti punti di ristoro a cura del personale del Parco dello Stelvio e sarà garantita l’assistenza sanitaria.
Per chi arriva in auto, sono disponibili ampi parcheggi nella zona artigianale di Prato allo Stelvio e per chi affronta la salita da Bormio, in zona funivie, in Via Milano e in zona Pentagono.

Bormio


Hotel 2 stelle
Hotel 3 stelle
Hotel 4 stelle
Ristoranti e pizzerie
Bike Park
Piscine
Scuole sci
Ski Area
Terme
Latterie
Taxi

Lascia un commento

*

Ultime notizie