Giovedì 24 giugno 2021

Sanzionati bar e automobilisti per violazione alle norme Covid

Condividi





NEWS LOCALI
Nella serata di venerdì 26 febbraio alle ore 19.30 circa gli Agenti della Squadra Volante della Questura di Sondrio impegnati nei servizi di controllo del rispetto delle disposizioni e restrizioni contenute nel D.L. n. 15 del 23 febbraio 2021, sono intervenuti presso un bar di Albosaggia (So) poiché, nonostante fossero già passate le ore 18, l’esercizio pubblico risultava ancora aperto con avventori sia all’interno che all’esterno del locale intenti a consumare ai tavoli.
Il Titolare B.M. di anni 35, nato a Sondrio e residente in Albosaggia, veniva sanzionato per violazione degli artt. 2, comma 4, lettera C ed art. 3, comma 4, lettera C, del DPCM datato 14.1.2021.
Alle ore 22.30 circa durante un posto di controllo sulla strada statale 38, una pattuglia della Volante della Questura di Sondrio intimava l’ “alt” ad un veicolo che non ottemperava; gli operatori procedevano quindi all’inseguimento del veicolo fermatosi nei pressi di una strada interna al comune di Piateda. Il conducente P.M. cittadino del luogo, veniva sanzionato per la violazione al Codice della Strada per guida pericolosa e fuga all’”alt”. Inoltre sia all’uomo che al passeggero veniva contestata la violazione amministrativa per inosservanza del “coprifuoco” ai sensi del D.L. del 25 febbraio 2021.
Le altre news di oggi
Ricevi le news su WhatsApp




Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

Ultime notizie