Sabato 31 luglio 2021

Sciatore troppo veloce travolge 12enne, skipass ritirato

Condividi

Un allievo sciatore di anni 12, romano, mentre effettuava delle lezioni di scii, unitamente al maestro lungo la pista “Preimont”, a quota 2.220 m, del comprensorio sciistico di Bormio, veniva investito da uno sciatore di anni 27, della Repubblica Ceca, a causa dell’eccessiva velocità.
Il ragazzo, ha subito un trauma cranico commotivo e dopo le prime cure prestate dagli operatori della Polizia di Stato e da personale medico, è stato trasportato con l’autombulanza presso l’ospedale di Sondalo.
Mentre, lo sciatore ventisettenne, della repubblica Ceca, illeso, è stato sanzionato amministrativamente per la forte velocità e segnalato alla società delle piste che, vista la condotta pericolosa dimostrata, ha provveduto al ritiro dello skipass settimanale rilasciatogli.
Fonte: Questura di Sondrio

News su WhatsApp e Telegram
Viabilità
Eventi
Meteo
Webcam
Pubblicità

  1. roberto Rispondi

    purtroppo di questi “camicaze” ce ne sono tanti……mi sembra riduttivo solo il ritiro dello skipass.
    Punirli più severamente…..

  2. Spiro Rispondi

    Credo che sia paragonabile all’omicidio stradale , dovrebbe valere anche sulle piste

  3. Gigi Rispondi

    …continuate ad investire sul turismo dell’est. Questi sono i risultati. Gente ubriaca sulle poste già alle 9 di mattina. Nessun rispetto delle regole. Nessun rispetto per gli altri.

    • Francesco Rispondi

      Non conosco il tizio in questione, ma conosco tante persone della Repubblica ceca e ti posso garantire che per civiltà sono avanti anni luce da noi, sei mai stato in una loro città? O in un loro piccolo paesino?. Per cultura loro non guidano dopo aver bevuto una goccia di vino, al contrario dell’Italia, che di queste regole ce ne freghiamo.

      • Gigi Rispondi

        …talmente rispettosi delle regole che oggi ne hanno tirati giù altri 3 che ai erano avventurati fuori pista senza attrezzature obbligatorie e non riuscivano a tornare a valle. 2 anni a Livigno un altro rispettoso ha perso il controllo degli sci a causa della velocità ed è morto contro un traliccio. Saranno civili a casa loro…qui sono un pericolo.

Lascia un commento

*

Ultime notizie