Martedì 17 settembre 2019

Si lavora per ripristinare la viabilità sulla statale 36

Condividi

E’ stata ristabilita la viabilità lungo la statale 36 “del Lago di Como e dello Spluga” a Samolaco, in provincia di Sondrio, in seguito all’esondazione di un torrente prossimo alla sede stradale. L’esondazione ha causato l’allagamento della carreggiata per un tratto di alcune decine di metri che è stato ripulito una volta defluita l’acqua.
Prosegue inoltre l’attività del personale su strada e dei tecnici Anas, in collaborazione con il geologo incaricato dalla Comunità Montana della Valchiavennae le Forze dell’Ordine, tra Chiavenna, al km 121,400, e Passo Spluga, al km 149,500, dove l’intensa ondata di maltempo ha provocato smottamenti e franamenti di materiale dai versanti prossimi alla statale. Si segnalano, in particolare, movimenti franosi a San Giacomo Filippo, Campodolcino e Madesimo, con caduta su strada di detriti di piccole dimensioni in tratti saltuari tra località Corti, nel comune di Campodolcino, ed il Passo Spluga. La viabilità è temporaneamente deviata sulla rete locale disponibile.
Gli interventi di bonifica sono condotti da 4 squadre dotate di pale meccaniche, impegnate senza sosta nella rimozione del materiale dalla statale per consentire il ripristino della circolazione nel più breve tempo possibile.

News su WhatsApp e Telegram
Viabilità
Eventi
Meteo
Webcam
Pubblicità

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie