Venerdì 30 luglio 2021

Spettacolo teatrale tratto dalle lettere di Camille Claudel

Condividi

Astra Lanz e Pitti Caspani
Coreografie di Natasha Mordovkina
Chiavenna (SO) – ex Convento dei Cappuccini
5 e 6 ottobre ore 21
La pièce ispirata alle lettere di Camille Claudel conclude la BIENNALE DI CHIAVENNA
IL VUOTO E LE FORME 6. Una sera incontrai un ragazzo gentile
a cura di Anna Caterina Bellati
Camille Claudel è stata allieva, musa, modella, amante e collaboratrice di Auguste Rodin ma qui si vuole sottolineare il suo impegno di straordinaria scultrice che terminò i propri giorni in un manicomio dopo trent’anni di reclusione.
La tragica storia di questa donna fuori dal comune aderisce in modo profondo al tema dell’amore disperato, filo conduttore della mostra in corso e offre l’opportunità di esplorarlo attraverso più codici espressivi, suggerendo la contaminazione tra arti visive e arti sceniche quali il teatro, la danza e la musica.
Fonte: Consorzio Turistico Valchiavenna

Ricevi le news su WhatsApp/Telegram
Viabilità e lavori in corso
Calendario eventi
Locandine eventi
Hai un’attività/evento da promuovere?

Lascia un commento

*

Ultime notizie