Giovedì 28 ottobre 2021

SS36: avanzano di 8 metri al giorno i lavori nella galleria Monte Piazzo

Condividi

L’Anas comunica che proseguono con grande celerità i lavori di consolidamento del contorno roccioso e di rifacimento del rivestimento della galleria ‘Monte Piazzo’ lungo la strada statale 36 “del lago di Como e dello Spluga”, che – oltre alla Direzione Lavori dell’Anas – vedono impegnati 60 uomini dell’impresa esecutrice su tre turni lavorativi da 8 ore al giorno (per un totale di 24 ore), 7 giorni su 7.
Dallo scorso incontro svoltosi alla presenza degli organi di informazione lo scorso 24 maggio ad oggi, il nuovo rivestimento del tunnel in canna sud è stato praticamente completato: ciò significa che, in soli 10 giorni di lavorazioni a ciclo continuo, sono stati realizzati ben 77,8 metri di galleria (7,8 metri al giorno).
Svariati i mezzi d’opera che si stanno utilizzando senza sosta in galleria, tra i quali pompe per il getto di calcestruzzo, autocarri a cassone ribaltabile, autogrù, rulli compattatori, pale meccaniche, escavatori idraulici e 30 autobetoniere al giorno, per produrre i getti di calcestruzzo a ritmo serrato.
Complessivamente, per la realizzazione della nuova opera sono stati utilizzati: 17.500 metri cubi di calcestruzzo, 1.005 tonnellate d’acciaio d’armatura, 231 metri di tubazione centrale a grande diametro, 7.000 metri di tubazioni di drenaggio in roccia e 9.240 metri quadri di telo impermeabile in PVC, che consentono di rendere la galleria totalmente impermeabile dalle infiltrazione dell’acqua.
Da oggi e fino al completamento dei lavori, attualmente previsto per il prossimo 15 giugno, verranno realizzate: la posa della tubazione centrale di galleria per la raccolta delle acque di drenaggio, la stesa del sottofondo e della pavimentazione stradale, il getto dei marciapiedi a margine della carreggiata, il ripristino degli impianti tecnologici provvisori e la realizzazione della segnaletica orizzontale.
Con l’ultimazione di queste opere accessorie, verrà quindi riaperta al transito, a doppio senso di circolazione, la canna sud della galleria ‘Monte Piazzo, e conseguentemente ripristinati i collegamenti interrotti lungo la strada statale 36 tra Colico e Bellano ed il collegamento tra la Valtellina e la Pianura Padana, disimpegnando – nel contempo – la viabilità provinciale (SP72) dalle congestioni di traffico conseguenti alla chiusura al transito della statale 36 del 10 maggio scorso.
Infine si comunica che, nella canna nord della galleria (nella quale si svolgerà la seconda fase dei lavori d’appalto) è già stato effettuato lo smontaggio degli impianti tecnologici e la demolizione ed asportazione della pavimentazione in conglomerato bituminoso, attività propedeutiche all’immediato inizio dei lavori di rifacimento del rivestimento, che riguarderanno un tratto di canna nord della lunghezza complessiva di 620 metri.
Il mantenimento dell’assetto produttivo in atto consentirà di conseguire il completamento dei lavori in canna nord – come annunciato – entro il giugno 2014.

Sostieni Valtellina Turismo Mobile
Pubblicità su Valtellinamobile.it
Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

Lascia un commento

*

Ultime notizie