Venerdì 26 novembre 2021

SS38, limiti alla circolazione a Ponte, Bormio, Tresenda, Grosio e Sondalo

Condividi

L’Anas comunica che sulla strada statale 38 ‘dello Stelvio’, in orario notturno (22.00-6.30) da lunedì 3 novembre fino a mercoledì 3 dicembre 2014 esclusi i giorni festivi e prefestivi, sarà istituito un senso unico alternato della circolazione in tratti saltuari compresi tra il km 45,400 e il km 45,700 nel territorio comunale di Ponte in Valtellina, in provincia di Sondrio.
Il provvedimento, che di volta in volta avrà una lunghezza non superiore ai 100 metri, si rende necessario per consentire interventi di manutenzione straordinaria per l’adeguamento delle barriere metalliche esistenti lungo i tratti in parallelo e a ridosso della linea ferroviaria Colico-Tirano.
Sarà in vigore, da lunedì 3 novembre fino a venerdì 14 novembre 2014, durante i giorni feriali, nella fascia oraria 8.30-18.30, il senso unico alternato della circolazione nel tratto della strada statale 38 ‘dello Stelvio’ compreso tra il km 102,800 e il km 103,100 nel comune di Bormio, in provincia di Sondrio. I cantieri saranno rimossi alle ore 15.00 del venerdì e ripristinati alle ore 9.00 del lunedì successivo.
Il provvedimento si rende necessario per consentire la prosecuzione degli interventi di sostituzione delle tubature delle acque termali lungo la SS38.
Sulla strada statale 38 ‘dello Stelvio’, da martedì 4 novembre fino al 28 novembre 2014 (esclusi festivi e prefestivi), sarà in vigore un senso unico alternato della circolazione nel tratto dal km 53,300 al km 53,800 nella frazione Tresenda nel comune di Teglio, in provincia di Sondrio.
Il provvedimento, che di volta in volta avrà una lunghezza non superiore ai 100 metri, sarà attivo solo in orario notturno, dalle 22.00 alle 6.00, e si rende necessario per consentire lavori sulla rete gas.
Sulla strada statale 38 ‘dello Stelvio’, nelle notti tra mercoledì 5 novembre e venerdì 7 novembre (fascia oraria 22.00-6.00), sarà chiusa la gallerie Valmaggiore Bolladore tra il km 76,500 (svincolo Grosio) e il km 83,600 (svincolo di Sondalo), nei territori comunali di Grosio e Sondalo in provincia di Sondrio.
I percorsi alternativi, indicati in loco tramite opportuna segnaletica provvisoria, si articoleranno lungo la viabilità locale.
Il provvedimento si rende necessario per consentire interventi nel tratto stradale a una società di telecomunicazioni.
Sulla strada statale 301 ‘del Foscagno’, dal 3 al 7 novembre e dal 10 al 14 novembre 2014 nella fascia oraria notturna (22.00-6.00) sarà chiuso il tratto compreso dal km 1,050 al km 1,200 nel comune di Valdidentro in provincia di Sondrio.
Il provvedimento si rende necessario per consentire al Comune di Bormio i lavori di sostituzione delle condutture delle acque termali nel tratto stradale.
In accordo con gli Enti territoriali, il traffico sarà deviato sulla strada provinciale SP 28 ‘delle Motte e di Oga’ attraverso l’innesto con la SS38 ‘dello Stelvio’ in corrispondenza della località Santa Lucia nel comune di Bormio e l’innesto con la SS 3011 in località Seghetto nel comune di Valdidentro.
Il transito sarà consentito tra il km 0,000 e il km 1,050 della SS301 ai residenti della frazione Molina nel comune di Valdidentro e, analogamente, tra il km 3,100 e il km 4,300 ai residenti delle frazioni Seghetto e, Turripano, Fior d’Alpe nel comune di Valdidentro.

Lascia un commento

*

Ultime notizie