Lunedì 29 novembre 2021

Stabilite le vie di Sondrio interdette ai cortei di protesta

Condividi





Oggi si è svolta una riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, presieduto dal Prefetto di Sondrio, nel quale è stata presa in esame l’ultima direttiva del Ministro dell’Interno relativa alle indicazioni per lo svolgimento di manifestazioni di protesta contro le misure sanitarie attuali.
Il Prefetto ha individuato specifiche aree urbane e vie di Sondrio oggetto di temporanea interdizione allo svolgimento di manifestazioni pubbliche per la durata dello stato di emergenza, in ragione dell’attuale situazione pandemica: piazza Garibaldi, via Vittorio Veneto, via Giuseppe Mazzini, via Torelli, via Bonfadini, via Trieste, via Trento, via Aldo Moro, via Nazario Sauro.
Le news su WhatsApp e Telegram



Ultime notizie