Mercoledì 20 ottobre 2021

Stasera a Livigno il Trofeo delle Contrade

Condividi

Mentre continuano a pervenire le iscrizioni nonostante la ‘sovratassa’ decisa dall’organizzazione, da un primo bilancio si desume che sono oltre 570 gli iscritti alla 34a edizione del Trofeo delle Contrade,la gara di sci nordico aperta ai soli residenti che si disputa giovedì 20 marzo dalle ore 20 lungo le vie Ostarìa e Plàn (lo scorso anno erano 541). 
Oltre 70 i bòcia dalla terza ex Elementare alla 3a ex Media che saranno i primi a partire, circa 500 gli iscritti nella categoria classica dai 15 anni in su.
 Il più anziano ha 80 anni ed è Ottavio BORMOLINI del Plàn da Sora pettorale 104. In categoria il compagno di Contrada e Missionario che opera in Mozambico Padre Firmino CUSINI, numero 106.
 Fra le donne le più anziane sono le coetanee della classe 1941 Gabriella GURINI (Saròch) e Domenica SILVESTRI (Ostarìa). 
Il parroco Monsignor Giuseppe LONGHINI è in gara col n. 176, il suo collaboratore nonché pluricampione italiano della categoria preti Don Stefano BIANCHI che gareggia per Saròch ha il n. 282 mentre il Coadiutore Don Alberto ERBA impegnato in questi giorni a imparare il passo pattinato parte col n. 311.
 Per la prima volta in gara un concorrente di colore la concorrente del Togo Awa TOMETI che per aver accumulato pochi punti non è riuscita a partecipare alle recenti Olimpiadi di Sochi (Russia), per lei pettorale 481.
 Assente i favoriti Morris GALLI e Ricky CANTONI, occhi puntati su Fabio BIESUZ terzo assoluto lo scorso anno.
Fonte: APT Livigno

Lascia un commento

*

Ultime notizie