Giovedì 21 ottobre 2021

Statale 36, tra un mese ok ai 110 all’ora tra Monza e Verano

Condividi

Tunnel Monza statale 36 “La statale 36 non sarà tutta a 90 all’ora”. Sulle prime la notizia pubblicata oggi da “La Provincia di Sondrio” faceva ben sperare. Però poi leggendo l’articolo ci siamo resi conto che si parlava solo di una minima parte della strada e in provincia di Monza e, più avanti di Lecco.
Riportiamo il testo nel dettaglio. “Sono in corso lavori di manutenzione straordinaria per il rifacimento del manto stradale in tratti saltuari lungo il piano viabile al termine dei quali (tra circa un mese) sarà possibile innalzare il limite massimo di velocità a 110 km/h dal km 12 (Monza) al km 24 (Verano Brianza), nel tratto con le tre corsie per senso di marcia. Saranno innalzati i limiti di velocità anche dal km 24 al km 26 (Giussano) entro la primavera del 2018, quando sarà realizzata la banchina sulla destra”.

Ricevi le news su WhatsApp e Telegram

  1. FABIO Rispondi

    Sono anni che percorro la SS. 36 per andare in Valtellina, ci sono sempre stati limiti diversi a seconda della tratta. Da 70 a 110 a seconda dei pezzi. Nel pezzo dopo il tunnel di Monza fino a Carate addirittura ci sono i cartelli che sulla corsia di sinistra danno 90 in bianco su sfondo azzurro, quindi velocità minima. Poi è assurdo che dopo lo svincolo di Erba nella discesa prima di Briosco ci siano i 70 quando senza toccare l’acceleratore la macchina va già di più.

Lascia un commento

*

Ultime notizie