Venerdì 18 giugno 2021

Statale 42 chiusa a Malonno per pericolo caduta massi

Condividi

MAPPA

Aggiornamento: Anas comunica che è stata riaperta al transito la SS42 in corrispondenza del km 108,000, nel territorio comunale di Malonno in provincia di Brescia. È prevista la chiusura temporanea del tratto, regolata da personale sul posto, solo per il tempo strettamente necessario alla rimozione dei materiali instabili dalle pendici montane.

Anas comunica che sulla strada statale 42 ‘del Tonale e della Mendola’ è provvisoriamente chiuso il tratto in corrispondenza del km 108,000, nel territorio comunale di Malonno in provincia di Brescia, a causa del pericolo di caduta di un grosso masso dalle pendici.
Sono sul posto il personale Anas, le Forze dell’Ordine e i Vigili del Fuoco sin da stanotte quando è stato attivato un servizio di presidio e di guardianìa per il monitoraggio della situazione; da stamattina sono in corso i sopralluoghi sul costone montuoso, coadiuvati da un geologo, per verificare le operazioni necessarie alla messa in sicurezza del tratto stradale.

Ricevi le news su WhatsApp e Telegram

Lascia un commento

*

Ultime notizie