Sabato 31 luglio 2021

Statale 42, lavori in orario notturno fino al 13 aprile

Condividi

Avanzano le attività di ripristino della pavimentazione lungo la statale 42 “del Tonale e della Mendola”. I tecnici Anas hanno programmato la prosecuzione degli interventi che da oggi interesseranno il tratto compreso tra Lovere, al km 59,500, e Costa Volpino (BG), al km 66,800, compresa la galleria ‘La Lovere’.
Gli interventi in programma fino al 13 aprile fanno parte di un progetto del valore di 2,8 milioni di euro attivato da Anas che sta consentendo il risanamento della pavimentazione in tratti saltuari tra Zanica e Darfo Boario Terme.
Per consentire le lavorazioni mitigando il più possibile i disagi alla viabilità, la statale sarà chiusa al traffico in entrambe le direzioni nella sola fascia oraria notturna 21:00 – 5:00, esclusi i giorni festivi.
Durante le ore di chiusura la circolazione sarà deviata lungo la rete viaria comunale e provinciale mediante segnaletica provvisoria apposta in loco.
Nello specifico, per i veicoli in direzione nord (Bergamo-Edolo) con massa a pieno carico inferiore alle 6,5 tonnellate è prevista l’uscita allo svincolo di Lovere, al km 59,500, mentre per i veicoli in direzione sud (Edolo-Bergamo) è prevista l’uscita al km 66,800.
Per i veicoli diretti a nord (Bergamo-Edolo) con massa superiore alle 6,5 tonnellate la viabilità alternativa prevede l’uscita obbligatoria allo svincolo di San Paolo D’Argon, al km 35,500, e successivo indirizzamento sulle ex strade statali 510, XI, XII, 469 e 91, mentre per i veicoli in direzione sud (Edolo-Bergamo) è prevista l’uscita allo svincolo di Brescia Pisogne Iseo, al km 67,500.
La viabilità alternativa è individuata sulla base del divieto di transito, all’interno del perimetro urbano del Comune di Lovere, ai veicoli con massa superiore a 6,5 tonnellate.

News su WhatsApp e Telegram
Viabilità
Eventi
Meteo
Webcam
Pubblicità

Lascia un commento

*

Ultime notizie