Lunedì 25 ottobre 2021

Straniero scivola nel Bodengo, recuperato con il verricello

Condividi

Oggi pomeriggio in Valchiavenna, nel Bodengo 2, l’eliambulanza ha soccorso un uomo di nazionalità straniera (non sono al momento note le generalità), che si era infortunato alla schiena. Mentre si trovava nel torrente con un gruppo di persone è scivolato e si è procurato un trauma lombare, che non gli consentiva più di muoversi. Dopo la richiesta di aiuto al 118, la Centrale operativa di AREU ha inviato l’eliambulanza, che ha sempre a bordo un tecnico di elisoccorso del CNSAS (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico) per le manovre con il verricello e in ambiente impervio e ostile. L’équipe medica ha accertato le condizioni di salute dell’uomo e ha disposto il trasferimento all’ospedale di Gravedona. Sono state allertate a supporto dell’operazione anche le squadre territoriali della Stazione di Chiavenna – VII Delegazione del CNSAS. L’intervento è cominciato alle 16:00 ed è terminato verso le 17:30.
Fonte: Soccorso alpino e speleologico lombardo

Ricevi le news su WhatsApp e Telegram

Lascia un commento

*

Ultime notizie