Martedì 21 settembre 2021

Straordinario paesaggio primaverile all’Aprica

Condividi

Il recente, cosiddetto brutto tempo (in realtà per niente tale), oltre a rigenerare la natura asciutta ha portato in dono giornate limpide, paesaggi fiabeschi e intensificato i vivissimi colori dell’ambiente primaverile. Con qualche sorprendente accostamento: Lepiota procera (mazza da tamburo) con genzianelle e neve.
Senza indugiare oltre in descrizioni che in ogni caso non renderebbero l’idea come la rendono le immagini, ecco una serie di paesaggi, scorci e ingrandimenti. Questi ultimi, soprattutto, mettono in rilievo le stupefacenti forme dei fiori e delle piante anche più comuni, cose che non si percepiscono a occhio nudo.

 

Lascia un commento

*

Ultime notizie