Lunedì 29 novembre 2021

Madesimo, successo per la serata su Senna con Fabi e Turrini

Condividi

Premiati con il calice in pietra ollare simbolo del Premio Madesimo il giornalista Leo Turrini e l’ex pilota automobilistico Corrado Fabi.
Successo per la seconda serata del Premio Madesimo tenutasi venerdì 1° agosto alle 18 nella sala convegni di Madesimo.
Nonostante un tempo inclemente, folto pubblico venerdì sera per assistere all’incontro dedicato alla Formula Uno. Ospiti d’eccezione l’ex pilota Corrado Fabi e il giornalista Leo Turrini che nell’occasione ha presentato il suo ultimo libro pubblicanto per la casa editrice Imprimatur dal titolo “Senna, In viaggio con Ayrton” dedicato all’ indimenticato e indimenticabile campione brasiliano.
Il ricordo di Senna, La nuova Formula 1
L’incidente di Senna è stato probabilmente l’evento traumatico che ha dato un’accelerazione alle misure di sicurezza in Formula 1. Misure sacrosante, ma con un rovescio della medaglia pesante, come hanno spiegato Fabi e Turrini.
Rivalità e paragoni
Ultima parte dell’incontro dedicato alla feroce rivalità di Senna con Alain Prost, con il racconto commovente della “riappacificazione” tra i due dopo il ritiro del pilota francese e del viaggio della salma in aereo da Parigi a San Paolo.
Paragoni impossibili con i piloti di ora
D’accordo anche Fabi. “Non credo che siano paragoni fattibili. La F1 è cambiata molto e un pilota della mia epoca non sarebbe in grado di pilotare i mezzi attuali. Probabilmente anche viceversa”.
Il prossimo incontro
Il prossimo appuntamento con il Premio Madesimo 2014 è in programma domenica 3 agosto, alle 18 nella sala convegni della Palazzina dei Servizi di Madesimo. L’incontro, intitolato “Expo 2015, le eccellenze della montagna cercano un posto a tavola. Essere e apparire. La sostanza e la comunicazione” vedrà la partecipazione di Elio Ghisalberti, giornalista enogastronomico, ideatore di Pianeta GourMarte, che aprirà un dialogo con lo chef pluristellato Chicco Cerea.
Fonte: CONSORZIO TURISTICO DI MADESIMO

Lascia un commento

*

Ultime notizie