Lunedì 20 settembre 2021

Tangenziale di Tirano: si può ancora cambiare

Condividi





Per la variante di Tirano-Valtellina le alternative sono ancora possibili con varianti in corso d’opera; le devastazioni e i pericoli sono ancora evitabili. Pericoli e danni inutili sarebbero evitati con una nuova proposta di tracciato che eviterebbe i pericoli per la circolazione stradale rispetto a quello previsto.
La proposta prevede il tracciato a Adda tra Stazzona e Ganda, con eliminazione della pericolosa rotonda a Stazzona. Pubblichiamo l’approfondimento del geometra Santo Spavetti a nome del Comitato per la modifica del progetto di realizzazione tangenziale di Tirano Gruppo di salvaguardia territorio Stazzona – San Bernardo – Tirano, con un approfondimento con i pericoli e danni del tracciato della tangenziale di Tirano, che segnala: “i danni ambientali e futuri pericoli per la circolazione sono evidenti e documentati, queste assurdità causano danno ambientale ed erariale e pericoli futuri inaccettabili, le alternative ci sono con riduzione sensibile di consumo di suolo, pericoli futuri e consentono anche un notevole risparmio”.
Clicca qui per leggere l’articolo completo su Ruralpini.it.
Le news su WhatsApp e Telegram



Ultime notizie