Lunedì 27 settembre 2021

Tanto sole per il prologo a squadre a La Sgambeda Livigno

Condividi

E’ ufficialmente partita da Livigno questa mattina La Sgambeda. Gli atleti si sono sfidati nel Prologo a Squadre su un anello di 5 km ripetuti per 3 giri su neve artificiale compatta a una temperatura di -2,5° e condizioni di tempo soleggiato.
Il Team United Bakeries, composto da Tore Bjorset Berdal (Nor), John Kristian Dahl (Nor), Masako Ishida (Jpn), Johan Kjolstad (Nor), Oystein Pettersen (Nor), Astrid Oyre Slind,(Nor) ha vinto la gara a squadre con il tempo totale di 2.16.09, precedendo di un soffio il Team Santander con Anders Aukland (Nor), Snorri Einarsson (Nor), Oyvind Moen Fjeld (Nor), Tord Asle Gjerdalen (Nor), Andreas Nygaard (Nor), Katerina Smutna (Aut) che ha chiuso in 2.16.45 e il Team Exsprit con Seraina Boner (Sui), Morten Eide Pedersen (Nor), Bill Impola (Swe), Jimmie Johnsson (Swe), Annika Lofsrom (Swe), Daniel Richardsson (Swe), Tuva Tofdahl Staver (Nor) con il tempo di 2.16.53. Decima piazza per il Team Futura Robinsonpetshop, in cui hanno gareggiato Nicolas e Thomas Bormolini (Ita, atleti di Livigno), Sergio Bonaldi (Ita), Simone Bosin (Ita), Marco Crestani (Ita), Eugeniy Dementiev (Rus), Loris Frasnelli (Ita), Riccardo Mich (Ita), Valentina Schevchenko (Ukr) in 2.24.03.
Domani partirà la 26esima edizione de La Sgambeda con la gara Classic sull’anello di 6 km ripetuti per 4 giri. Diventano così i 24 i km di gara, invece dei tradizionali 35. Partenze separate per le categorie Donne Elite, Uomini Elite e Amatori, a partire dalle ore 9.45. In tutto saranno 900 i fondisti ai nastri di partenza, tra i quali il campione olimpico di Torino 2006, Giorgio Di Centa.
L’appuntamento è alle ore 9.45 con la partenza delle Donne Elite, a cui seguiranno quella degli Uomini Elite alle ore 10.15 e degli Amatori alle ore 11.30. Le premiazioni si svolgeranno alle ore 13.30 presso Plaza Placheda.
L’anello di fondo di 6 km (su 30 totali) è aperto al pubblico gratuitamente.

Lascia un commento

*

Ultime notizie