Mercoledì 20 ottobre 2021

Giuseppe Cederna a 10 anni con Grytzko Mascioni

Condividi

Come è ormai consuetudine i soci dell’Associazione Grytzko Mascioni ricordano a Teglio l’artista e scrittore scomparso nel 2003, esattamente un mese dopo la sua ultima visita a Teglio. Consapevole di essere con la vita “ai tempi supplementari” Mascioni volle organizzare quella sera un incontro con Ernesto Ferrero, con l’intimo desiderio di trasmettere agli amici – e soprattutto all’amico scrittore legato a Teglio da vincoli familiari – quella voglia che lo caratterizzava di creare o valorizzare legami culturali con la nostra terra, così ben rappresentata da Teglio, nella piena fiducia che ciò concorresse più di ogni altra cosa al corretto sviluppo della valle. Ogni anno l’associazione ha ricordato l’artista e scrittore scomparso in un modo diverso. Quest’anno verrà presentata una elegante plaquette, intitolata “Silenzio”, con versi tratti da una poesia di Grytzko e la riproduzione di un suo disegno fatto a Teglio proprio quel 12 agosto.
Un saggio delle sue edizioni costituisce la mostra, dedicata a Grytzko, in corso nella chiesa di San Pietro.
L’appuntamento è quindi a Teglio il 12 agosto 2013 alle ore 21. E’ prevista la partecipazione dell’attore Giuseppe Cederna che leggerà scritti di Grytzko.

Sostieni Valtellina Turismo Mobile
Pubblicità su Valtellinamobile.it
Unisciti al canale Telegram per gli
aggiornamenti in tempo reale

Lascia un commento

*

Ultime notizie