Domenica 26 gennaio 2020

Tessa Gelisio in Valchiavenna per iniziare il 2020 a tutta natura

Condividi

La popolare conduttrice televisiva Tessa Gelisio, in onda su Italia Uno con la rubrica di cucina “Cotto e mangiato”, ha iniziato il 2020 in Valchiavenna, raccontando luoghi ed esperienze sulla sua pagina Facebook seguita da oltre 220 mila fan.
A coordinare la sua presenza e a programmare il suo viaggio attraverso le bellezze della valle il Consorzio Turistico Valchiavenna, che ha scelto per lei alcune peculiarità fra enogastronomia, sport, cultura, natura e benessere.
Da animatrice di una trasmissione di cucina, Tessa ha assistito con grande interesse e partecipazione alla preparazione degli gnocchetti tipici chiavennaschi a Chiavenna, mentre a Piuro ha assaggiato i caratteristici biscottini. Sempre a Piuro ha ammirato le opere in pietra ollare, splendido esempio di artigianato tipico. Alla scoperta dell’arte e della cultura, la conduttrice, anche blogger e ambientalista, è stata accompagnata prima a Palazzo Vertemate Franchi quindi nel centro di Chiavenna, rimanendo ammaliata dalla sontuosità dell’antica dimora nobiliare e dagli scorci più caratteristici tra vie e piazze.
Nel pieno di una stagione invernale ricca di neve e in giornate illuminate dal sole, Tessa Gelisio ha raggiunto la Skiarea per sciare su piste perfettamente preparate in uno splendido contesto paesaggistico. Ai post già pubblicati dedicati al suo soggiorno in Valchiavenna, visti dai suoi numerosi followers, ne seguiranno altri, per una promozione complessiva dell’offerta turistica della valle. ≪Far conoscere il nostro territorio attraverso personaggi famosi della televisione che hanno un grande seguito ci consente di veicolare le esperienze che si possono vivere – spiega il direttore del Consorzio turistico Filippo Pighetti -, coinvolgendo nuovi pubblici. Grazie alla disponibilità e alla simpatia di Tessa Gelisio siamo riusciti a presentare la Valchiavenna in tutte le sue peculiarità≫.

News su WhatsApp e Telegram
Viabilità
Pubblicità
Contatti

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie