Domenica 24 ottobre 2021

Treni straordinari da Morbegno per Morbegno in cantina

Condividi

Stazione Morbegno Andare a «Morbegno in Cantina 2016» in treno è più comodo, economico e mette al sicuro la patente. Anche quest’anno Trenord potenzia il servizio con corse straordinarie per il rientro a Milano.
In aggiunta al servizio ferroviario ordinario, nelle serate di sabato 1 e 8 ottobre da Morbegno verso la stazione di Milano Centrale saranno effettuati complessivamente cinque treni speciali da oltre 600 posti l’uno. Le corse straordinarie effettueranno fermate intermedie nelle stazioni di Colico, Bellano-Tartavalle Terme, Varenna Esino, Mandello del Lario, Lecco, Monza.
Per raggiungere Morbegno i visitatori potranno utilizzare le corse della direttrice Milano-Lecco-Sondrio-Tirano.
Nelle serate di sabato 1 e 8 ottobre, la biglietteria di Morbegno resterà aperta fino alla partenza delle corse straordinarie. Per l’assistenza ai viaggiatori, inoltre, Trenord predisporrà un presidio speciale del personale in stazione e a bordo dei treni.
Il programma delle 5 corse dei treni straordinari, per Milano Centrale, è il seguente:
Sabato 1 ottobre
-Treno straordinario da Morbegno con partenza alle ore 23.28 e arrivo a Milano Centrale alle ore 01.10
-Treno da Morbegno con partenza ore 23:58 e arrivo a Milano Centrale alle ore 01.40.
Sabato 8 ottobre
-Treno straordinario da Morbegno con partenza alle ore 22.28 e arrivo a Milano Centrale alle ore 00.22 (con fermate aggiuntiva a Piona)
-Treno straordinario da Morbegno con partenza ore 23.28 e arrivo a Milano Centrale alle ore 01.10.
-Treno straordinario da Morbegno con partenza ore 23.58 e arrivo a Milano Centrale alle ore 01.40.

Dormire Morbegno


Hotel La Brace***
La Fiorida Agriturismo Beauty Farm

Mangiare Morbegno


Ristorante La Brace

Salute e benessere Morbegno


Studio Odontoiatrico Marchetti

Enti e uffici turistici Morbegno


Pro Loco Morbegno

Informazioni utili Morbegno


Onoranze funebri Peretti

Ricevi le news su WhatsApp e Telegram

  1. daniele cerri Rispondi

    Iniziativa apprezzata e condivisibile

Lascia un commento

*

Ultime notizie