Venerdì 30 luglio 2021

Tunnel Munt La Schera, al via la seconda fase di risanamento

Condividi





Inizia la seconda fase di risanamento del tunnel stradale Munt La Schera tra la bassa Engadina e Livigno, il più importante collegamento stradale tra queste regioni turistiche.
Il tunnel lungo 3,5 km è stato realizzato da EKW tra il 1962 e il 1965, come galleria stradale a corsia unica,  per la costruzione della diga Punt dal Gall.
I lavori della prima fase di risanamento sono iniziati nel 2020 e si sono conclusi.
Nella seconda fase di costruzione saranno effettuati importanti lavori di ristrutturazione. In particolare sarà la volta del tunnel, rinnovata per ridurre il rischio di caduta massi e formazione di ghiaccio, fissata alla roccia con calcestruzzo proiettato. Oltre ai lavori di ristrutturazione strutturale, saranno rinnovate le dotazioni operative e di sicurezza quali illuminazione carrabile, videosorveglianza e sistema di allarme antincendio e automazione per il controllo del traffico, utilizzando la moderna tecnologia digitale.
Dal 1° settembre al 3 dicembre 2021 il tunnel sarà chiuso al traffico.

Le news su WhatsApp e Telegram

Dormire Livigno

Hotel Lac Salin SPA & Mountain Resort****S
Hotel Concordia****



Ultime notizie